Contenuto principale

In questa pagina, è possibile trovare i profili dei relatori che sono intervenuti il 18 e il 19 Maggio 2013 a L'Isola di Veg, all'interno della Sala Conferenze del Comune di Bracciano. Il Programma della Conferenza è invece consultabile qui.

lisoladiveg-informativa

 

giovanni-brincivalliDott. Giovanni Brincivalli
(Medicina e Alimentazione Ayurvedica)

Sala Conferenze
Sabato 18 Maggio 2013
(Ore 10:30 - 12:00)

Argomento trattato: “L'alimentazione nella Medicina Ayurvedica”

Profilo: Medico Chirurgo, laureato presso la facoltà di medicina e chirurgia di Bologna, si è formato successivamente in medicina Ayurvedica nelle cliniche Ayushakti Ayurveda a Mumbai in India sotto la guida diretta del Dott. Pankaj Naram e Smita Naram, luminari della Medicina Ayurvedica nel mondo, specializzandosi nella lettura diagnostica del polso, nella fitoterapia Ayurvedica, nella alimentazione Ayurvedica e nelle terapia del Panchakarma. Il Dott. Giovanni Brincivalli pratica in Italia, Europa, India, Stati Uniti.

roberta-bartocciDott.ssa Roberta Bartocci
(Biologa, Nutrizionista e Veg Coach)

Sala Conferenze
Domenica 19 Maggio 2013
(Ore 16:30 - 17:30)

Argomento trattato: "Nutrizione e alimentazione vegana: caratteristiche, benefici e falsi miti"

Profilo: La Dott.ssa Roberta Bartocci è una biologa nutrizionista, con il pallino del rispetto per l’ambiente e per la propria salute. E' vegetariana dal 1997 e vegana da pochi anni dopo. Si è occupata per diversi anni di campagne a favore dell’alimentazione vegetariana per conto di una ONLUS. Già durante gli studi e, successivamente, nella sua attività professionale si è occupata di nutrizione vegetariana e vegana, di impatto ambientale degli allevamenti intensivi e dei relativi consumi di prodotti animali. Su questi argomenti ha scritto articoli, opuscoli, dossier, partecipato a molti eventi come relatore e come ospite a trasmissioni radiofoniche e televisive. Ha coordinato l'organizzazione di eventi e anche corsi di formazione con ECM. E' socia di SSNV (Società Scientifica di Nutrizione Vegetariana) e SINVE (Società Italiana di Nutrizione Vegetariana). Ha partecipato al Tavolo di lavoro permanente indetto dal Ministero della Tutela dell'Ambiente, del Territorio e del Mare per l'introduzione di criteri ambientali minimi nell'ambito delle derrate alimentari e servizi di ristorazione nel contesto del Piano nazionale per gli acquisti sostenibili nella pubblica amministrazione, ottenendo l'introduzione del principio di ridurre i consumi di carne nelle mense pubbliche e di informare utenti e personale di mensa sulla correlazione tra consumi di carne e impatto ambientale. E' inoltre appassionata di cucina vegetariana e vegana e ha cucinato e organizzato catering vegan fino a 60 persone. Infine, è mamma di un bambino meraviglioso. (www.vegcoach.it)

dott-belotherkovsky-danyDott. Belotherkovsky Dany
(Medico Chirurgo, esperto di Naturopatia e Ricerca Bio-Medica)

Sala Conferenze
Sabato 18 Maggio 2013
(Ore 17:30 - 18:15)

Argomento trattato: "L’olio di semi di canapa come supplemento dietetico degli acidi grassi essenziali Omega 3 e 6. Attualità e futuro nella dieta tipica Vegan”

Sommario della Conferenza: L’olio di semi di canapa è un alimento che si ricava per spremitura a freddo dei frutti (semi) della pianta di canapa, ossia Cannabis Sativa L. L’olio di semi di canapa è particolarmente ricco di acidi grassi essenziali polinsaturi della famiglia omega. E’ noto che nelle società occidentali è ormai diffuso il consumo degli acidi grassi essenziali. L’olio di semi di canapa, contiene componenti attivi come gli omega-6 : acido Linoleico, acido γ-Linolenico ed omega 3 : acido α-Linolenico, acido Stearidonico, con rapporto ottimale tra loro 3 a 1, rispettivamente (Ω6/Ω3). Gli acidi grassi essenziali sono anche costituenti importanti delle membrane delle cellule e conferiscono alle membrane cellulari caratteristiche di elasticità, permeabilità, fluidità e flessibilità per mantenere la corretta funzionalità cellulare.

Profilo: il Dott. Belotherkovsky Dany è un Medico Chirurgo, esperto nel settore della Naturopatia e della Ricerca Bio-Medica. E' attivo presso il Dipartimento di Clinica e Terapia Medica, Sez. ed Ambulatorio di Plasmaferesi Terapeutica, U.O.C. "Dietologia" dell'Università di Roma “La Sapienza” – Policlinico Umberto I. Inoltre, è membro dell'ISSFAL, l’Associazione internazionale per lo studio dei acidi grassi e lipidi (UK) e membro della SSNV, Società Scientifica di Nutrizione Vegetariana (ITALY), della Israeli Society for Research Prevention and Treatment of Atherosclerosis e membro della UniVegan, Comitato Etico (Italia). Ulteriori informazioni si possono trovare su  http://modin.org/dbelotherkovsky/

lia-venezianiLia Veneziani
(Alimentazione Vegetariana e Vegana)

Sala Conferenze
Domenica 19 Maggio 2013
(Ore 15:00 - 16:30)

Argomento trattato: “La fine della violenza sugli animali è l’inizio della pace in noi stessi, della salute e del vero amore - La scelta vegan vista a 360 gradi”

Profilo: Lia Veneziani, studiosa e ricercatrice eclettica, fin da bambina impara l'uso e la coltivazione delle erbe, la pittura, l'arte e la musica dalla nonna, preside della Scuola Steineriana, un seme che poi germoglierà sempre più nella sua vita tramite molteplici esperienze nelle più disparate Discipline Olistiche. L'esperienza e la pratica delle molteplici "Scuole di Yoga" fin da piccolissima, lo studio comparato sulle diverse tecniche di digitopressione,  Jin Shin Do, Do-in, massaggio zonale (reflessologia), massaggio ayurvedico e tailandese, dei punti di agopuntura, dei marma, di tuina e medicina cinese, e di come con l'uso delle specifiche asana e mudra si possano ottenere risultati analoghi, andando a liberare gli stessi meridiani, nadi o canali energetici, la porta a mettere a punto un metodo di Yoga originale, multidisciplinare e vario in base alle esigenze delle persone con cui entra in contatto. Dal 1990 insegna Yoga in varie parti d'Italia. Collabora con diversi erboristi e in Corsi per Formazione Insegnanti Yoga. Nel 1991 conosce Isha Babaji, che diventa il suo Maestro e che la guida sempre più nel cammino della Vera conoscenza e dello Yoga. Da lui riceve il Kriya Yoga nel 1992, tecniche sull'uso dei cristalli e nel 2010 viene abilitata per l'Insegnamento dello Yoga Vitale (www.yogavitale.org). Dal 2004 fa parte degli Insegnanti di Yoga della YANI (Yoga Associazione Nazionale Insegnanti (www.insegnantiyoga.it). Collabora in un Corso di Formazione Insegnanti della IKYTA di Kudalini Yoga. E' spesso relatore in diverse Conferenze e dibattiti su tematiche Olistiche, di Alimentazione e Salute naturale, sullo Yoga e la Spiritualità. Conduce Corsi di Yoga, Alimentazione Naturale, Cristalloterapia, Arteterapia coi Mandala, sedute di Yoga Nidra e Cristalloterapia. E' Operatore Olistico accreditato dalla SIAF, regolarmente iscritto nei registri di certificazione professionale, usa la penna luminosa per la cromopuntura, fa Letture Angeliche e dei Registri Akashici. Ulteriori informazioni si possono trovare su www.armonianellavita.it

prof-bruno-fediProf. Bruno Fedi
(Movimento Antispecista)

Sala Conferenze
Domenica 19 Maggio 2013
(Ore 11:30 - 13:00)

Argomento trattato: "Per una alimentazione Ecocompatibile"

Profilo: nato a Pistoia il 4/3/34, è laureato in medicina e chirurgia; specialista in urologia, anatomia patologica, ginecologia, cancerologia, citolgia, flebologia, bioetica. Docente di urologia, già Primario di anatomia patologica a Terni, è vincitore di un premio dell'ente Fiuggi. Ha pubblicato oltre 100 lavori scientifici e diversi libri di ecologia e bioetica a carattere divulgativo, tra i quali “L’evoluzione distruttrice” (ATRA, 1992), e “Uccidere per avere” (ATRA, 1994). E' uno dei fondatori delle liste verdi. Vegetariano dal 1977. Già candidato al Senato per il Partito Radicale nel collegio di Genova. E’ tra i soci fondatori dal Movimento Antispecista, membro del direttivo dall’anno della fondazione (2001) e co-autore del “Manifesto per un’etica interspecifica”. Ha partecipato attivamente al Comitato di revisione della attuale legge 116/92 sulla vivisezione organizzato dall’On.le G. Schmidt nel periodo 2003-2005, rifiutando di approvare la relativa proposta di legge C-5442 per motivi etici e scientifici. Ulteriori informazioni si possono trovare su www.antispec.org

walter-caporaleWalter Caporale
(Presidente Ass. Animalisti Italiani)

Sala Conferenze
Domenica 19 Maggio 2013
(Ore 17:30 - 18:30)

Argomento trattato: “Diritti animali e Diritti umani: un binomio indissolubile”

Profilo: Nato il 4 febbraio 1964 a Lanciano (Chieti), giornalista pubblicista, attivista animalista dall'età di 14 anni, vegetariano, ha fatto parte del Comitato Referendario Nazionale Anticaccia nel 1989 e del Comitato Nazionale che negli anni 1987-1991, presentò ed ottenne l’approvazione della Legge 281/91 sul Randagismo, che abolì l’uccisione dei cani randagi nei canili dopo tre giorni dalla cattura. E’ stato Consigliere Direttivo Nazionale della LAV dal 1989 al 1994, e ne è stato il Legale Rappresentante dal 1991 al 1994, quando si dimise a seguito della nomina a Direttore Italiano dell’IFAW (Fondo Internazionale per la Protezione degli Animali), carica che ha ricoperto fino al giugno 1998, quando fu nominato Rappresentante Italiano della PeTA (People for the Ethical Treatment of Animals), la più grande associazione animalista al mondo. Il 1998 è anche l’anno in cui Walter Caporale fonda l’associazione Animalisti Italiani Onlus, protagonista di battaglie in difesa degli animali con blitz, azioni dirette nonviolente contro pelliccerie, canili lager e allevamenti di visoni o volpi, denunce, proposte di legge, manifestazioni, salvataggio di centinaia di animali e Campagne di sensibilizzazione con testimonial quali Luca Zingaretti, Lea Massari, Veronica Pivetti, Giorgio Ginex, Donatella Rettore, Franca Valeri, Danny Quinn, Dacia Maraini, Licia Colò, Enrica Bonaccorti, Rocco Siffredi, Vladimir Luxuria. (www.animalisti.it)

massimo-andelliniDott. Massimo Andellini
(Pres. Unione Vegetariana Animalista)

Sala Conferenze
Domenica 19 Maggio 2013
(Ore 10:00 - 11:30)

Argomento trattato: "Le diete che sostengono il pianeta"

Profilo: Massimo Andellini, Architetto con specializzazione in Bio Architettura, vegetariano dal 1986, esperto in ecologia sociale, è stato membro del Consiglio Direttivo dell'Unione Animalista, scrivendo numerosi articoli sulla rivista King Kong, poi nell'AVI sezione Lazio; nel 2001 fonda l'Unione Vegetariana Animalista (www.unionevegetarianaanimalista.it)  di cui è attualmente il Presidente; dal 1997 scrive e conduce sugli 88,9 in F.M. di Radio Città Aperta, la trasmissione autogestita dell'U.V.A., "Vegetarismo e Ambiente" in onda il martedì alle ore 13, giunta ad oltre 450 puntate.

franco-libero-mancoDott. Franco Libero Manco
(Presidente dell'AVA - aspetto etico, salutistico e antropologico)

Sala Conferenze
Sabato 18 Maggio 2013
(Ore 12:00 - 13:00)

Argomento trattato: “L’etica universale della nuova coscienza universalista e vegana, strumento di benessere personale e armonia collettiva”

Profilo: il Dott. Franco Libero Manco, nasce nel 1948 in provincia di Lecce. Nel 1975 diventa vegetariano e nel 1990 vegano per motivi etici. Nel 1976 fonda il Movimento Cristiano Ecologico trasformatosi poi nel Movimento dell’Amore Universale. Fin dal 1977 s’impegna a favore del Terzo Mondo ed in particolare per i malati di lebbra. Contestualmente lotta contro la violenza, l’aborto, la tortura, la pena di morte. Inoltre collabora attivamente con molte associazioni ecologiste ed animaliste. Dal 1993 è Dirigente Tecnico nella Pubblica Amministrazione. Nel 2002 viene nominato Cavaliere dal presidente della Repubblica. Da molti anni tiene conferenze nella sede dell'AVA ed in varie città d’Italia. Con il patrocinio del Comune di Roma ha organizzato in Campidoglio alcuni importanti convegni. Organizza a Roma la Festa Nazionale dei Vegetariani che dal 2003 si ripete ogni anno. Attualmente è presidente del Movimento dell’Amore Universale, dell’Associazione Vegetariana Animalista e del Forum Vegetariano. Ha stampato e pubblicato alcuni testi a carattere etico, spirituale, filosofico, poetico, antropologico. Giornali e riviste nel corso degli anni hanno pubblicato migliaia di suoi articoli. Ulteriori informazioni si possono trovare su www.vegetariani-roma.it

claudio-menicocciClaudio Menicocci
(Enologia e Agricoltura Biodinamica)

Sala Conferenze
Sabato 18 Maggio 2013
(Ore 18:15 - 19:00)

Argomento trattato: “Un Agricoltore risponde - quantità e sanità dei nutrienti partendo da come si produce e si trasforma”

Profilo: Claudio Menicocci è nato a Caprarola il 20.07.1953. Laureato in Enologia, nel 1986 conosce l’agricoltura Naturale e lascia un lavoro sicuro e ben retribuito per fare il contadino. Nel 1986 trasforma la conduzione della propria azienda prima in "Biologica", nel 1997 in "Biodinamica", nel 2007 in "Vegana", con esclusione della sofferenza degli animali in ogni e qualunque azione aziendale. Attualmente è in corso una radicale trasformazione ove la biodiversità diviene pratica agricola. La sua azienda (ora di proprietà della figliola Cristina) si estende su 55 ettari nel Comune di Fabrica di Roma (VT) tutta in conduzione naturale coltiva, trasforma e vende solamente la sua produzione garantendo l’assenza di chimica, l’assenza di lavoro nero con il rispetto dei contratti di lavoro, energia elettrica utilizzata totalmente ricavata dal sole, esclusione di sofferenza animale in ogni e qualunque azione aziendale, assenza di OGM, Certificazione e Controllo nazionale ed internazionale, ecc. Tutta la trasformazione agricola ha seguito lo sviluppo della sua etica per il raggiungimento del suo obbiettivo: porre a disposizione del consumatore “cibo” e non altro. Dato che oggi, la quantità e la sanità dei nutrienti, sembra avere sempre meno rilevanza, si pone alle domande del pubblico per parlare su ciò che si mangia e/o si beve, partendo da come si produce e si trasforma. Ulteriori informazioni si possono trovare su www.biodynamic.it

Massimo-Leopardi-Julia-OvchinnikovaMassimo Leopardi e Julia Ovchinnikova
(Fondatori di Veggie Channel - Web Tv)

Sala Conferenze
Sabato 18 Maggio 2013
(Ore 15:00 - 15:30)

Argomento trattato: “Video, rubriche e news per il mondo vegan e per chi lo sta scoprendo”

Profili: Veggie Channel, la prima web-TV dedicata allo stile di vita vegan. Massimo Leopardi, regista documentarista, esperto in comunicazione, e Julia Ovchinnikova, ingegnere di scienze dei materiali, fondano Veggie Channel nel 2008. Spinti dal desiderio di sviluppare la loro consapevolezza, approfondiscono le conoscenze in materia di nutrizione, salute, rispetto degli animali e salvaguardia dell'ambiente prendendo contatto con molti personaggi autorevoli, sia in Italia che all'estero, e ne registrarono in video tutti gli incontri effettuati. Nasce così una web-tv che ad oggi ha prodotto e messo online più di 360 video. Il portale di Veggie Channel è costituito inoltre da numerose rubriche come articoli, news, ricette e altri contenuti multimediali consultabili gratuitamente. L’obiettivo è quello di realizzare un vero e proprio palinsesto televisivo con programmi di vario genere, anche ludici, adatti ad un pubblico eterogeneo. La linea editoriale è e sarà volta all’informazione, alla ricerca e alla promozione dello stile di vita vegan. Grazie alla video-produzione in diverse lingue straniere ed ai legami stretti con associazioni e personalità incontrate durante le missioni all’estero, la web-tv Veggie Channel ha assunto un taglio internazionale e viene seguita sia dall’Italia che da molti altri paesi nel mondo. (www.veggiechannel.com)